RITIRO CRESIMANDI 2018 – 19/20 ottobre 2018

Come ogni anno i nostri ragazzi sono in cammino per ricevere, attraverso il sacramento della Cresima, i doni dello Spirito Santo. Hanno partecipato a un ritiro che si è svolto in un luogo impregnato di fede e missionarietà e sono stati aiutati a capire il senso di questo dono e come prepararsi ad accoglierlo.

Il giorno 19 ottobre siamo partiti con un pullman da Mezzate per recarci al          P.I.M.E. (Pontificio Istituto Missionari Esteri), località Sotto il Monte, casa di Papa Giovanni XXIII . Qua abbiamo trascorso due giorni indimenticabili tra incontri con i missionari che hanno aiutato i ragazzi ad entrare nello spirito della Cresima, con giochi e quiz di abilità, trascorrendo alcune ore con loro, intervallati da giochi all’aria aperta (calcio e pallavolo). Altri momenti sono trascorsi con incontri coi catechisti e don Luca, per valutare la loro preparazione, difendendosi molto bene.

Il tutto addolcito da una buona e golosa cucina con una nuova cuoca “Gerarda”, che ci ha conquistati tutti con i suoi manicaretti…

Il pomeriggio, prima di ripartire, abbiamo fatto una bella scarpinata fino alla casa dove Papa Giovanni XXIII trascorreva i suoi momenti di riflessione e tranquillità, luogo in cui ha preso decisioni importantissime, come ad esempio fare in modo che non scoppiasse la terza guerra mondiale, attraverso preghiere e meditazioni.

Il ritiro si è poi concluso con una suggestiva celebrazione in una piccola cappella all’interno dello stabile, vicino al nostro dormitorio.

Sicuri di portarci nel cuore la frase che ha coronato tutto l’incontro “l’uomo guarda l’apparenza, il Signore guarda il cuore”.

Don Luca e i catechisti

Total Page Visits: 772 - Today Page Visits: 2