41^ Giornata per la Vita – riflessione di Monsignor Mario Delpini

Vogliamo condividere con voi, una riflessione molto intensa di Monsignor Mario Delpini, arcivescovo di Miano, che ha fatto in occasione di una visita alla Clinica Mangiagalli di Milano il 20 dicembre 2018

“Ci sono pianti che devono essere consumati di nascosto, lamenti proibiti dal politicamente corretto. Tutti possono lamentarsi eccetto le donne che desiderano un bambino e non riescono ad averlo. Sembra che generare figli sia diventata una specie di imprudenza, di spesa per la società, un vincolo alla libertà. E’ proibito lamentarsi anche alle madri che hanno rinunciato alla maternità con l’interruzione volontaria della gravidanza che sembra un diritto da rivendicare. Quindi occorre nascondere il senso di colpa che questa scelta drammatica qualche volta e,  qualche altra, assunta con troppo sbrigativa superficialità, porta con sè”

Fonte: Avvenire

Total Page Visits: 704 - Today Page Visits: 1